Category: Generale

Copyright: Mike Kononov

CAUSA ED EFFETTO?

Causa ed effetto? No. Dobbiamo uscire dalla confortevole trappola di causa ed effetto, un caldo ventre concettuale nel quale ci siamo adagiati troppo a lungo.

Condividi!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   

il pericolo del dolore

Dolore e rabbia non si possono appaltare, non si possono affidare ad altri. Mai e in nessun caso. Perché l’unico risultato è un mutamento sconnesso e non calibrato.

Condividi!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   

La memoria degli uomini

Il breve ma intensissimo discorso di Samwell sugli Estranei è una potente allegoria sui ricordi, sulla memoria e sulla necessità di coltivare entrambi.

Condividi!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   

Universi paralleli?

Il presente è un insieme di N universi paralleli che coesistono con differenti verità: per esempio siamo stati sulla Luna nel ’69 E non ci siamo mai stati.

Condividi!
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 76
  •   

Abbiate cura delle cose belle

Tempo di lettura: 2 minuti

Sabato sera, il 9 marzo 2019, la libreria Miskatonic University di Reggio Emilia ha organizzato il suo ultimo evento. In una bella, bellissima serata si sono ritrovati editori, autori, lettori ma soprattutto un bel gruppo di amici. L’evento era l’assegnazione del prestigioso Premio Hypnos e la libreria si è trovata letteralmente invasa da un gruppo tanto eterogeneo quanto entusiasta di appassionati a tutti i livelli.
La libreria Miskatonic University chiuderà alla fine di questo mese.

Il diario dell’estinzione – la Timeline

Tempo di lettura: 1

Quali sono gli eventi principali de Il diario dell’estinzione? Quali sono gli episodi storici che hanno segnato il destino di Caleb Cavendish, di Malcom Lefebvre e di Ernest Buckingham?
Chi ha letto il romanzo sa che realtà storica e finzione si intrecciano sin dalla prima pagina e oggi mi sono permesso di fare un piccolo regalo a chi ha già viaggiato nella fumosa Londra vittoriana del 1885 creando questa timeline de Il diario dell’estinzione.
Ma questa linea temporale può essere anche uno stimolo curioso per tutti quelli che ancora non conoscono il romanzo o che sono indecisi se farmi dono del loro tempo iniziando a sfogliare le pagine de Il diario dell’estinzione.