[EVENTI] CARTOOMICS 2017 – FIERA DI RHO – MILANO

Tempo di lettura: 1

Una rapidissima informazione di servizio: sabato 4 marzo sarò a Cartoomics, ospitato degli amici dell’Associazione Galaxy, nell’area fantascienza (Padigione 16, Stand C33).
Sarò (oltre che in compagnia dei miei libri) insieme ad altri colleghi scrittori e artisti ( tra cui Diego Bortolozzo e Franco Brambilla) perciò chi volesse scambiare quattro chiacchiere, incrociare i calici per una birra veloce o disquisire di cinema, annessi e connessi mi troverà lì.

Quindi, ricapitolando, ecco le coordinate:
Giorno: Sabato 4 marzo
Manifestazione: CARTOOMICS 2017
Espositore: ASSOCIAZIONE CULTURALE GALAXY
Coordinate: Pad 16 – Stand C33

E potrete trovare anche questi:
Spettri di Ghiaccio e Voci della Polis sono le nuove pubblicazioni Vincent Books

Se volete avere informazioni sulle mie recensioni, sulle mie uscite letterarie e sulle mie partecipazioni a Convention e /o fiere, compilate il form in alto, nella colonna alla vostra destra!

Ti è piaciuto? Metti like o condividi!
  •   
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I figli del male – di Antonio Lanzetta

Tempo di lettura: 3 minuti

VOTO:★★★★★
Nel 2016 mi aveva folgorato l’esordio thriller di Antonio Lanzetta, Il buio dentro, e ve ne avevo parlato qui. Meno di due anni dopo Lanzetta ci riporta tra le ferite antiche di una terra tanto stupenda quando maledetta, di luoghi capaci di meraviglie e orrori. Ci riporta a Castellaccio.

Ti è piaciuto? Metti like o condividi!
  •   
  • 51
  •  
  •  
  •  
  •  

A Quiet Place – di John Krasinski

Tempo di lettura: 3 minuti

VOTO:★★★★☆
Finalmente. E’ la prima parola che mi è uscita dalla testa durante e dopo la visione di A Quiet Place, esordio fanta-horror del poliedrico John Krasinksi che qui è sceneggiatore, regista, interprete e marito (dentro e fuori dal set) della bella e brava Emily Blunt. Perché ‘finalmente’? Perché A Quiet Place riesce a ibridare in modo molto equilibrato tutti mattoncini costituenti il DNA del nobile genere horror.

Ti è piaciuto? Metti like o condividi!
  •   
  • 11
  •  
  •  
  •  
  •