2.3 – I fantasmi di Saturno

Tempo di lettura: 2 minuti

Eliphas Nuuro decide di raggiungere la dimenticata luna di Mimas mentre gli Isolazionisti pianificano il loro attacco.

 

Sinossi:
Eliphas Nuuro, presidente della Confederazione di Venere, è a bordo della “Calipso” impegnato in un missione che lo porterà sulla dimenticata luna di Mimas.
Il misterioso messaggio proveniente dallo spazio che ha intercettato e che si evolve di giorno in giorno rivelando nuove e inquietanti informazioni lo spinge verso il passato di Saturno alla ricerca di rispose molto pericolose.
Nel frattempo gli Isolazionisti stanno pianificando un micidiale attacco contro Marte e contro le Colonie.
Riusciranno dove i Mercanti di Morte, più di sessanta anni prima, avevano fallito?

Acquistalo su:
I fantasmi di Saturno – Amazon: Kindle Store
I fantasmi di Saturno – Delos Store
I fantasmi di Saturno – Kobo Store
– e in tutti gli altri store…

E se volete, possiamo parlarne qui:
– Forum della Writers Magazine Italia – I fantasmi di Saturno

– Allora dobbiamo trovare il modo, Jan. Decenni fa i Mercanti di Morte tentarono di distruggere l’Antenna ma non riuscirono nell’impresa. Le conseguenze di quel fallimento sono su tutte le registrazioni: il commissariamento di Ishtar Terra e la fine dei Mercanti stessi. L’inizio di una nuova era culminata con la diffusione della necropropulsione – fece una piccola pausa mentre ripercorreva gli eventi di quel remoto passato. – Fermare l’Antenna vuol dire sopravvivere. Senza quel maledetto pungiglione metallico che permette a Marte di spingersi fino ai confini del sistema solare, il nostro sistema di comunicazione virale resterà l’unico vettore di informazioni interplanetarie. Imbavagliando e accecando Tharsis scioglieremo i nodi che ci adesso costringono e saremo più veloci. Più efficienti. Più letali. Per questo dobbiamo fermarla. Per questo fallire significa la fine. Adesso è il momento Jan.

(estratto da ‘I fantasmi di Saturno‘ – terzo capitolo della seconda stagione de I Necronauti)

Leave a Comment