Strani Mondi – Urania

Tempo di lettura: 2 minuti

UPDATE: ci siamo! Dopo l’annuncio lanciato qualche tempo fa, luglio è finalmente arrivato e con esso Strani Mondi. Al suo interno troverete il mio racconto Fatum nel quale la Terra del futuro ha preso una tragica decisione per difendersi dai pericoli di élite a cui ben poco interessava il destino del pianeta. Conoscerete Henke, uno dei Magister di Fatum e scoprirete insieme a lui perché “La Terra non perdona“. A esplorare e presentare tutti i mondi strani di Strani Mondi non sarò ovviamente solo, anzi! Di seguito, qualche dettaglio in più su questa antologia tutta italiana che dopo 21 anni cerca di raccogliere una parte della variegata produzione fantascientifica dello stivale.

Strani Mondi è un’antologia di fantascienza tutta made in Italy fortemente voluta da Franco Forte. Quindici racconti, diciassette tra autori e autrici, tutti scortati dalla splendida copertina di Franco Brambilla e da un titolo che promette meraviglie. Il segnale è forte chiaro: la fantascienza in Italia non solo esiste ma, citando il titolo della post-fazione con cui Silvio Sosio chiuderà l’antologia (L’età dell’oro della fantascienza italiana) sta di certo vivendo un periodo intenso, interessante e pieno di prospettive.

Per me, dopo due romanzi e due approfondimenti su Guerre Stellari, sarà la quinta volta su Urania e devo dire che l’emozione è sempre molto grande: il mio racconto Fatum è tra l’altro preceduto da un Premio Urania, Lukha B. Kremo, e da un doppio Premio Urania, Piero Schiavo Campo perciò non potevo davvero chiedere migliori compagni di banco all’interno di una classe che è un onore frequentare. Noi abbiamo fatto il nostro dovere, a voi non resta che prendere d’assalto le edicole a luglio anche perché, come Franco Forte ha più volte ribadito in queste settimane, se Strani Mondi avrà successo potrebbe diventare un appuntamento fisso per Urania.

Dove? In digitale (su tutti i maggiori store) e nelle edicole. Che inizi la caccia: io vi aspetto qui per sapere se gli Strani Mondi hanno contagiato anche voi!

Indice del volume

Introduzione: Franco Forte

1. Giulia Abbate ed Elena Di Fazio – Guerra fredda

2. Sandro Battisti – A Sort of Homecoming

3. Franci Conforti – Come concime

4. Davide Del Popolo Riolo – Il turismo spaziale come incontro tra culture

5. Nicola Fantini – Il mio nome è Lemuel

6. Clelia Farris – Geografia umana

7. Lorenzo Fontana e Andrea Tortoreto – L’inferno dentro

8. Lukha B. Kremo – Ipersfera

9. Maico Morellini – Fatum

10. Piero Schiavo Campo – L’automa dell’imperatore

11. Dario Tonani – Picadura

12. Emanuela Valentini – Blue Infernalia

13. Claudio Vastano – Zona di contenimento

14. Alessandro Vietti – Essere ovale

15. Alain Voudì – Orbita pericolosa

Postfazione: Silvio Sosio – L’età dell’oro della fantascienza italiana –
Tutto sul Premio Italia 2019

Condividi!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *