Tag: società

Copyright: Disney

Post-nerdesimo?

E i nerd che una volta erano depositari della scienza informatica, che dissezionavano saghe antiche in cerca di significati nascosti? Esistono ancora quei nerd?

Ti è piaciuto? Metti like o condividi!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Copyright: Mike Kononov

CAUSA ED EFFETTO?

Causa ed effetto? No. Dobbiamo uscire dalla confortevole trappola di causa ed effetto, un caldo ventre concettuale nel quale ci siamo adagiati troppo a lungo.

Ti è piaciuto? Metti like o condividi!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

il pericolo del dolore

Dolore e rabbia non si possono appaltare, non si possono affidare ad altri. Mai e in nessun caso. Perché l’unico risultato è un mutamento sconnesso e non calibrato.

Ti è piaciuto? Metti like o condividi!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Noi di Jordan Peele

Noi è un film complesso, con tanti livelli di lettura, ricco e citazionista. Peele era chiamato a compiere una grande prova: è quello che ha fatto con Noi.

Ti è piaciuto? Metti like o condividi!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Universi paralleli?

Il presente è un insieme di N universi paralleli che coesistono con differenti verità: per esempio siamo stati sulla Luna nel ’69 E non ci siamo mai stati.

Ti è piaciuto? Metti like o condividi!
  • 76
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il sonno della memoria genera mostri

Tempo di lettura: 2 minuti

Oggi è la Giornata della Memoria. Un giorno nel quale ricordare, in ogni modo e forma, quanto accaduto non così tanto tempo fa, sulla soglia di casa nostra. Quanto successo nel cuore dell’Europa. Quell’orrore che sembra sempre più difficile identificare per quello che è: una mostruosità che dovrebbe solo essere presa come monito. Che dovrebbe essere ricordata con religioso terrore, come qualcosa che è successo non per una misteriosa ondata di follia collettiva quanto perché l’uomo ha un’anima oscura che può essere manipolata, corrotta, esaltata. Un monito, quindi. Un monito che dovrebbe rintoccare sulle nostre coscienze sempre e ogni volta, anche senza bisogno ricorrenze.